Crea sito

ANSIA GENERALIZZATA

Il disturbo d’ansia generalizzato  si caratterizza per la presenza di apprensioni e preoccupazione eccessive difficilmente controllabili  che si manifestano per la maggior parte dei giorni per almeno 6 mesi, relative a vari ambiti della vita della persona (famiglia, lavoro, scuola ecc). Queste preoccupazioni causano un disagio  significativo e una menomazione del funzionamento della persona che ne soffre.

Fra i principali sintomi si segnalano:

  • irrequietezza, o sentirsi tesi o con i nervi a fior di pelle
  • facile affaticabilità
  • difficoltà a concentrarsi o vuoti di memoria
  • irritabilità
  • tensione muscolare
  • alterazioni del sonno (difficoltà ad addormentarsi o a mantenere il sonno, o sonno insoddisfacente)